Croce Rossa Italiana

Un'Italia che aiuta

Get Adobe Flash player

"CEM - Centro Educazione Motoria"

Il CEM (Centro di Educazione Motoria), è una struttura sanitaria di riabilitazione dedicata alla assistenza di due grandi categorie di pazienti:

  • Pazienti con gravi e gravissime disabilità, a cui ci dedichiamo con attività e servizi che puntano alla riabilitazione dal punto di vista cognitivo, motorio, educativo ponendo attenzione alle capacità funzionali residue al fine di ottenere, dove possibile, piccoli guadagni funzionali o, nei casi più gravi, di mantenerne le capacità di base evitando un aggravio della situazione complessiva. il CEM si prefigge di fornire una qualità dell’assistenza di base di alto livello con il primo obiettivo di garantire la dignità individuale del paziente.
  • Pazienti con lievi disabilità e con un maggiore margine di miglioramento su cui operiamo per ottenere una sempre una riabilitazione dal punto di vista cognitivo, motorio, educativo con il fine di incrementare al massimo tali abilità e di favorirne l’inserimento scolastico e sociale.

La struttura si apre all'accoglienza di portatori di disabilità gravissime sin dalla nascita, anche in condizioni sociali complicate, con famiglie d’origine residenti in luoghi distanti da Roma. 

Per tali ragioni, pur proponendosi come risorsa per i bisogni riabilitativi dei cittadini residenti nella ASL Roma D e oltre, il CEM ospita pazienti storici, alcuni dei quali sono cresciuti all’interno della struttura. 

Per la parte ambulatoriale e semi-residenziale il CEM si propone come una struttura di riabilitazione a cicli diurni per l’età evolutiva e per la riabilitazione della Malattia di Parkinson.

Il CEM opera garantendo i livelli di assistenza e riabilitazione definiti dal Sistema Sanitario Nazionale e Regionale attraverso prestazioni erogate nel rispetto dei principi di appropriatezza, sulla base delle più moderne conoscenze tecnico-scientifiche, rafforzate dai principi etici di Croce Rossa che mettono la persona al centro di ogni attività. Nel rispetto delle disposizioni di legge in materia di sicurezza e nei limiti dei requisiti minimi stabiliti dalla Regione Lazio con il DPCA 424 del 2012, ospitiamo i pazienti in un ambiente il più possibile famigliare, attento alle esigenze e alle specificità del background sociale e sanitario di ognuno.

La struttura

La struttura è suddivisa su 5 piani di cui 4 completamente riservati al'assistenza ed è contornata da un grande parco nel quale una zona è espressamente dedicata ai pazienti del CEM.

L’edificio in cui sorge il Centro di Educazione Motoria si sviluppa su una superficie di circa 4500 mq suddivisi in 3 piani che ospitano i circa 45 ospiti in regime residenziale, e gli ospiti in regime semi-residenziale ma affetti da patologie di simile gravità e con i quali condividono esigenze in termini di necessità di personale specializzato per l’assolvimento delle specifiche esigenze cliniche, riabilitative  e assistenziali.

Ogni nucleo comprende stanze di degenza a quattro, due o ad un letto in base alle esigenze (le metrature sono maggiori rispetto a quelle previste dal DRG) dotate di letti snodabili a controllo manuale o elettrico. Ogni ospite ha a disposizione un comodino e un armadio per la sistemazione dei propri indumenti e degli effetti personali 

In ognuno dei nuclei sopramenzionati sono presenti:

  • spazi comuni utilizzati per migliorare l’autonomia e la  socializzazione dell’individuo
  • aree polifunzionali dove si svolgono le attività ricreative e il momento dedicato ai pasti
  • locali espressamente adibiti all'espletamento delle cure igieniche dove sono presenti lettini gommati, docce e wc appositamente studiate per poter garantire un adeguata igiene personale degli utenti non autosufficienti.

Annessa ad ogni salone polifunzionale è presente una cucinetta per il riscaldamento o la preparazione di bevande calde o cibi dotata di tutti i servizi (compreso un refrigeratore per la conservazione di drink specifici, utili integratori atti a mantenere un buono stato di salute di alcuni utenti con esigenze nutrizionali particolari) e uno spazio esterno anch'esso fornito di tavolo con vista sull'adiacente zona verde del parco.

Nelle aree presenti sollevatori meccanici ed elettrici in grado di garantire il trasferimento letto-carrozzina o letto-sistema posturale degli utenti, garantendone la sicurezza e il confort al contempo.

Offerta assistenziale

Il coordinamento delle attività con i pazienti è affidato ad un Direttore medico specialista in medicina fisica e riabilitazione a cui afferiscono le figure professionali presenti nell'equipe riabilitativa: 

  • medico internista
  • fisioterapista
  • logopedista
  • educatore
  • assistente sociale
  • psicologo

Siamo in grado quindi di effettuare una presa in carico olistica della persona degente secondo i più moderni criteri di modello bio-psico-sociale. Le attività assistenziali sono coordinate da un infermiere con specializzazione in Coordinamento.

Il team riabilitativo si riunisce con cadenza settimanale al fine di condividere i punti di vista professionali in merito alle condizioni cliniche generali, riabilitative, sociali, psicologiche e di gestione infermieristica riguardanti i singoli utenti,  per trovare soluzioni efficaci, efficienti e adatte al singolo individuo condividendo eventuali modifiche al Piano Riabilitativo Individuale (PRI) con l’utente e/o con i tutori.

Gli ambiti di assistenza che garantiamo sono: