Primo Soccorso CRI
Lavoratori e volontari della CRI in rivolta contro svendita del 118 al mondo del Profit
Venerdì 19 Settembre 2014

manifestazione 118Il comitato provinciale di Roma della Croce Rossa Italiana (Cri) terrà alle 11 di martedì 23 settembre, presso la sede di via Ramazzini 31, una conferenza stampa per denunciare la decisione del presidente di Regione Nicola Zingaretti di svendere il 118 alle aziende profit

Nei mesi scorsi, infatti, la giunta guidata da Zingaretti ha reso possibile che il servizio sanitario di emergenza “118” della regione Lazio, oggi garantito dalla Cri, possa passare nelle mani di un gruppo di aziende private. I presidenti dei comitati locali del Lazio, già a luglio, avevano scritto una lettera indirizzata sia a Zingaretti che ai consiglieri regionali per esprimere perplessità sulla necessità emersa di riaprire una gara di appalto al ribasso mentre è ancora in essere una Convenzione tra la stessa Regione, l'Ares 118 e la Cri. A questa lettera, il presidente di Regione non ha mai risposto.

Leggi tutto...
 
Il servizio pubblico di emergenza 118 nel Lazio non può essere PROFIT, il volontariato è la vera risorsa
Giovedì 11 Settembre 2014

ambulanzaBasta temporeggiamenti. I Presidenti dei Comitati locali e i lavoratori 118 della CRI sono pronti a dar battaglia alla Regione. È inconcepibile dare un colpo di grazia al sistema del 118 consegnando un servizio così essenziale nelle mani di imprenditori del Profit

Il Presidente Zingaretti può dare garanzie ai cittadini solo restituendo la serenità a migliaia di volontari e centinaia di lavoratori della CRI dopo anni di sacrifici. La posta in gioco è alta e siamo pronti a dar battaglia perché:

 - la Convenzione tra Ares 118 e CRI legittimata nel 2012 con Decreto del Commissario ad acta (tutt’ora vigente) assegna il servizio 118 alla CRI fino al 2018;

- la presunta "libera concorrenza" con cui si è giustificata la nuova gara europea ha avuto un solo partecipante, escludendo di fatto associazioni, Onlus e soggetti europei;

- l’unico soggetto che ha potuto concorrere è un gruppo di aziende Profit: non possono esistere margini di lucro sulla salute dei cittadini! Va detto a voce alta che si deve rifiutare la ratio del risparmio a tutti i costi sulla pelle dei cittadini;

- bisogna scongiurare la logica perversa, in cui ogni euro risparmiato su un paziente diventa un euro in più che va nelle tasche dell’imprenditore;

- i Presidenti della CRI del Lazio e i lavoratori del 118 della CRI si preparano a lanciare gli ultimi appelli alla Regione. Lo stato di agitazione e mobilitazione di volontari e dipendenti è alle porte;

- la Croce Rossa è l’unico soggetto legittimo a erogare il servizio di emergenza del 118 sia nella sua veste di Ente pubblico sia attraverso la sua natura di Associazione di volontariato. La CRI è un bene comune, patrimonio di tutti i cittadini che l’attraversano e la qualificano come il più grande movimento umanitario al mondo.

Siamo decisi a spenderci con tutti gli strumenti in nostro possesso, perché il nostro valore aggiunto nel servizio 118 non sia oggetto di questa barbarie.

 
Sabato 20 Se.T.U.P. in festa in largo San Gerardo Maiella
Giovedì 18 Settembre 2014

setupAlle 19,30 un convegno contro la violenza sulle donne

Leggi tutto...
 
Torneo di Burraco per beneficenza all'Eur
Giovedì 18 Settembre 2014

Defibrillatore Croce Rossa repertorioIl comitato locale CRI Municipio 9 di Roma organizza per martedì 23 settembre un torneo di Burraco a partita libera presso il Circolo del Tennis EUR

Leggi tutto...
 
CRI e Womoms con una lezione di manovre salvavita pediatriche il 26 settembre
Martedì 09 Settembre 2014

10448571 680584155366509 2132897600744617383 oLe tematiche trattate saranno volte alla presentazione del progetto MSP della CRI con particolare riguardo alla prevenzione degli infortuni più comuni che riguardono i bambini

Leggi tutto...
 
Tivoli - Crolla l'intonaco dal soffitto di una scuola. Tempestivo il soccorso della Croce Rossa
Giovedì 11 Settembre 2014

Immagine di repertorioL’intervento tempestivo dell’equipaggio della postazione 118 della Croce Rossa ha fatto si che in pochi minuti ci fosse un adeguato soccorso

Leggi tutto...
 
Censimento Provinciale degli Istruttori DIU
Martedì 09 Settembre 2014

criDei 58 istruttori DIU che sono stati censiti, 29 sono consiglieri qualificati e 14 anche consiglieri giuridici delle Forze Armate

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Successivo > Fine >>

Pagina 1 di 2

Riforma CRI